Cavoletti di bruxelles con salsa di soia

I cavoletti di Bruxelles con salsa di soia era da tanto che non li mangiavo più.

Sarà che non li vedevo spesso in giro, e quando li trovavo, puliti, lucidati ed incellofanati, avevano prezzi proibitivi. Poi ho incontrato un contadino che, bontà sua, li coltiva, così posso acquistarli a prezzo ragionevole ed a chilometro zero. Pieni di virtù e di benefici effetti, hanno il vantaggio di essere veloci da preparare e facili da pulire.

Oggi ve li presento così:

Ingredienti per 4 persone:

  • una ventina di cavoletti,
  • salsa di soia,
  • olio evo,
  • un pizzico di pepe bianco,
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato.

Eliminate le foglie esterne dei cavoletti, tagliateli a metà e sciacquateli bene.

Scottateli per 5 minuti in acqua bollente poco salata.

Emulsionate la salsa di soia con l’olio ed il pepe.

Infilzate i mezzi cavoletti su spiedini in acciaio, cospargeteli più volte con il condimento Cavoletti di bruxelles in salsa di soiaper essere certi che l’abbiano assorbito all’interno.

Riscaldate bene la piastra per grigliare, ed arrostite gli spiedini 5 minuti per parte.

Cospargeteli, ancora caldi, con il parmigiano.

Ecco un contorno gustoso e salutare!

 

Rispondi