Concentrato di pomodoro

Per preparare il concentrato di pomodoro, il procedimento è piuttosto lungo, e necessitano circa 12 kg. di pomodori sammarzano per ottenere un chilo di concentrato.

Però noi conserviamo l’abitudine di preparare le bottiglie di salsa di pomodoro casalinga, e con l’occasione si fa anche il concentrato.
Si lavano ed asciugano i pomodori, si tagliano a metà e si spremono con le mani, per fare perdere più acqua possibile.

Si passano al setaccio e si mettono a cuocere nel pentolone stagnato.

Quando sono ad un passo dal bruciare (!) si prende la salsa ottenuta, si sala a piacere, e si mette ad asciugare al sole, spandendola bene (noi abbiano dei “mastelli” appositi, Concentratoma vanno bene anche bacinelle o teglie da forno, ricoperte da veli a trama sottilissima).

Dopo un paio di giorni è pronta.

Si conserva nei vasetti, ricoperta d’olio.

Rispondi