insalate di

INSALATE DI RISO, PASTA & C. – il nuovo ebook

INSALATE DI RISO, PASTA & C. – Nuovo E-book gratuito di ricette e cultura.
È online il nuovo e-book gratuito di LIBRICETTE.
L’insalata di riso, pasta o altre materie prime che possiamo utilizzare in luogo di quelle
“classiche”, è uno dei piatti più discussi. Alcuni la amano e non concepiscono l’estate senza la sua
presenza a tavola. Altri la odiano o snobbano perché la considerano superata o kitsch.
Chi ha ragione? Secondo noi di LIBRICETTE.eu ha ragione chi la fa bene e ve lo dimostriamo con
questa nuova pubblicazione gratuita.
Le insalate di riso, pasta & C.  hanno i loro indiscutibili punti di forza.

Sono pratiche, fresche, facilmente trasportabili, conservabili e godibili fuori casa e, caricandosi di una valenza preziosissima, non pongono limiti alla fantasia, a patto che questa sia guidata dal buon gusto.

In questo nuovo E-book troverete, come di consueto, articoli di approfondimento per realizzare
insalate equilibrate, buone e belle da vedere e un po’ di storia.

Che le prepariate “ex novo” o che siano piatti destinati a recuperare o riciclare ciò che avete a disposizione in frigorifero o in dispensa, con l’aiuto di alcune semplici regole, vi divertirete a dare vita a piatti sempre diversi e
inconsueti.

L’opera è stata realizzata con il supporto di IdeeGreen.it, LEGU’ by ITINERI – NUOVI PERCORSI ALIMENTARI e VOV102 – NUTRIRE LE COMUNITÀ.

Oltre a Paola Uberti, fondatrice di LIBRICETTE.eu e del blog di cucina SLELLY, hanno partecipato
alla stesura dell’e-book gli autori Anna Laura Mattesini di EAT PARADE BLOG che ha ideato l’opera, Monica Benedetto e Nicolò del blog UNA PADELLA TRA DI NOI, Anna Giudice e Giovanna Lombardi del blog CUOCHE CLANDESTINE, Silvia De Lucas del blog SILVIA PASTICCI, Fernanda Demuru del blog IL LECCAPENTOLE E LE SUE PADELLE, Maria Antonietta Grassi del blog IL POMODORO ROSSO DI MANTGRA, Roberto Leopardi del blog RED
TOMATO PASSIONE ROSSA IN CUCINA, Monica Martino del blog ESPERIMENTI IN CUCINA, UNA
BIOLOGA AI FORNELLI.

Per scaricare gratuitamente l’E-book: CLICCATE QUI

Rispondi