Lonza di maiale brasata

 

Con un bel panino fatto in casa da pucciare nel sughetto, ed un puré veloce, la lonza di maiale brasata è davvero squisita!

La ricetta originale prevedeva il manzo, ma io preferisco il maiale, più tenero.

Ingredienti:

  • Un pezzo di lonza di maiale da circa un kg.,
  • una fetta spessa di lardo,
  • due carote,
  • una costa di sedano,
    una cipolla piccola,
  • una foglia di lauro,
  • due chiodi di garofano,
  • uno spicchio
    d’aglio,
  • un rametto di rosmarino,
  • un pezzetto di stecca di cannella,
  • un pizzico di timo,
  • due cucchiaiate di concentrato di pomodoro,
  • una bottiglia di vino rosso corposo (Barolo),
  • poco brodo,
  • un bicchierino di brandy,
  • olio, sale, pepe.

Tagliare il lardo a filetti e infilarli nella carne dove si saranno praticati  dei profondi tagliettini; mettere la carne in un recipiente di coccio, versarvi  sopra il Barolo, aggiungere le verdure tagliate a pezzetti e gli aromi e  lasciare marinare per una notte intera.

Far scaldare in una casseruola qualche  cucchiaio di olio, unirvi la carne ben sgocciolata dalla marinata e farla  rosolare per qualche minuto.

Aggiungere la marinata con tutte le verdure e gli  aromi e far restringere un poco il liquido a fuoco vivo; unire il concentrato  di pomodoro diluito in poco brodo, salare, pepare e proseguire la cottura, a  fuoco moderato, per circa tre ore.

Durante la cottura, se necessario,  aggiungere ancora brodo.

A cottura ultimata sgocciolare la carne su un piatto e  tenerla in caldo; far addensare la salsa per qualche minuto a fuoco vivo,  passarla al setaccio e spruzzarla con il brandy.

Affettare la lonza di maiale brasata, cospargerla con una parte della salsa e servire

4 pensieri su “Lonza di maiale brasata

  1. Ciao!è la marinata che di solito si usa per le carni selvatiche.Bella l’ idea di usarla anche per il maiale!

Rispondi