Orata con gratin di nocciole

Orata con gratin di nocciole

Questo è un modo leggero, ma molto invitante, di preparare un filetto di orata. La panatura croccante, aromatizzata con nocciola ed erbe, regala un tocco particolare ad un piatto che rimane comunque leggero.

Accompagnata da una colorata insalata mista è un ottimo secondo, molto apprezzato.

Ingredienti:

  • 4 filetti di orata per puliti e diliscati,
  • un piccolo panino raffermo,
  • un cucchiaio di granella di nocciole,
  • uno di pangrattato,
  • due pomodori,
  • olio extra vergine di oliva,
  • erba cipollina,
  • timo,
  • uno spicchio d’aglio,
  • sale, pepe.

Sminuzzate la mollica del panino raffermo.

Tagliuzzate il pomodoro il più finemente possibile, avendo cura di raccoglierne il succo.

Unite il pomodoro al panino triturato, irrorate con olio evo e il sugo del pomodoro.

Aggiungete lo spicchio d’aglio aperto e tagliato in due, il timo, l’erba cipollina, il sale ed il pepe e lasciate riposare affinché il pane assorba bene il condimento.

Stendete ogni filetto su un pezzo di carta d’alluminio, ricopritelo con il composto, poi cospargetelo con pangrattato e granella di nocciole miscelati (se la granella è particolarmente grossa, passatela nel mixer).

Chiudete il cartoccio ed infornate a 200° per 15 minuti.

Aprite i cartocci e lasciate ancora 5 minuti sotto il grill acceso, per gratinare.

Questa orata con gratin di nocciole diventerà sicuramente un piatto abituale della vostra tavola!

Da EatParade con gusto

Rispondi