Pane di patate ai semi vari – con lievito madre

Un morbido e saporito accompagnamento per tutti i piatti, è il pane di patate ai semi vari

preparato con lievito madre. E’ molto soffice e profumato, buono anche da solo.

Ingredienti:

  • 150 gr. di lievito madre rinfrescato (attendere che triplichi di volume),
  • 250 gr. di patate,
  • 400 gr. di farina 00,
  • 50 gr. di farina integrale,
  • 200 ml. di acqua,
  • un cucchiaino di malto d’orzo,
  • due cucchiaini di sale,
  • un cucchiaio di olio evo,
  • 2/3 cucchiai di semi a piacere (girasole, sesamo, lino, papavero, ecc).

Sbucciare e tagliare a cubetti le patate, lessarle preferibilmente a vapore, lasciarle intiepidire e schiacciarle.

Nel frattempo, sciogliere il lievito madre nell’acqua con il malto d’orzo.

Aggiungere la farina, le patate e, in ultimo, il sale.

Impastare bene fino ad ottenere una consistenza morbida e leggermente appiccicosa: formare una palla, coprire con un panno e mettere a lievitare in forno con la luce accesa 5/6 ore (oppure nella parte meno fredda del frigo per tutta la notte).

Riprendere l’impasto, stenderlo delicatamente senza schiacciare troppo, cospagerlo con i semi e dare un giro di pieghe.

Lasciare riposare 3/4 d’ora e dare un secondo giro.

Dopo altri 3/4 d’ora stendere nuovamente l’impasto, arrotolarlo (sempre con la massima delicatezza) e rimettere a lievitare 4/5 ore.

Praticare dei tagli poco profondi sulla superficie, facendo attenzione a non andare in profondità, per non sgonfiarlo, poi infornare il pane di patate a 200° per un’ora circa.

La mia FanPage su FB

 

Rispondi