Pasta al forno “pasticciata”

Un piatto svuotadispensa e svuotafrigo, sempre gradito da grandi e piccoli:

la pasta  al forno “pasticciata”

Si utilizzano avanzi di pasta, di qualunque formato, resti di formaggi tagliati a dadini, un po’ di salsa di pomodoro con un soffritto veloce, lasciata asciugare mentre la pasta cuoce. Si mescola tutto insieme e si inforna, con una spolverata di pepe e di parmigiano.

Poi ci si arma di forbice, per tagliare l’intrico di formaggi filanti… ma quant’è buona!

Rispondi