Rosette con LM

Per preparare queste rosette con lm,

 

Ho rinfrescato il LM, ne ho prelevati 80 gr. e li ho lasciati riposare a temperatura ambiente, in una ciotola di vetro coperta da un canovaccio, fino al raddoppio (un paio d’ore).

Ho sciolto il LM in 200 ml. di acqua a temperatura ambiente, poi ho aggiunto un cucchiaio d’olio ed un cucchiaino di malto d’orzo, 100 gr. di farina 00, 100 gr. di farina Manitoba, 100 gr. di farina 0 bio.

Alla fine ho unito un cucchiaino di sale.

Impastato per una diecina di minuti, poi lasciato riposare per un’ora.

Trasferito l’impasto sulla spianatoia cosparsa di semola rimacinata, ho dato un primo giro di pieghe, ho coperto a campana e rimesso a riposo per un’altra ora. Ho ripetuto le pieghe per tre volte in tutto.

Dopo il terzo giro di pieghe ho formato quattro pallozze, sulle quali ho premuto delicatamente un tagliamela.  Trasferite su una teglia coperta da carta forno, le ho lasciate nella parte bassa del frigo tutta la notte. Al mattino le ho cotte a 200° per dieci minuti, ed a 180° per altri 30.

 

Rispondi