Il “dolce” chef Antonio Borruso per Hospitality &Style

Antonio Borruso è lo chef stellato dell’ Umami Restaurant di Bormio.

Ho avuto il piacere ed il privilegio di incontrarlo, al Grand Hotel Da Vinci di Cesenatico, grazie a Sara Balsamo, che mi ha invitata a partecipare alla sua trasmissione “Hospitality&Style“, che andrà in onda su la 7Gold.

In quella occasione lo chef ha preparato due piatti utilizzando MyDietor-CuordiStevia e Dietorelle.

Due dolci. Ma dolci per davvero. Ha messo in campo le sue indiscutibili capacità ed è riuscito a realizzare due ricette che nessuno, all’assaggio,  potrebbe immaginare così poco caloriche e senza zuccheri aggiunti. Sarà che è zuccherino lui, (è proprio un gran bel figliolo), sarà che è bravo, ma bravo davvero, fatto sta che abbiamo scoperto nuovi mondi dove la pastiera è liquida e la millefoglie è al sidro. Insomma, una goduria.

Provate ad immaginare un fondo di crema di ricotta e grano, con delicate sfere di frolla, guarnita da Dietorelle alle more sminuzzate e decorata ulteriormente con coulis alle more. Ecco, forse faccio prima a mostrarvela:

11139989_1580314755581767_2652434510890822958_n

Adesso pensate a sfogliette sottilissime e croccanti al limone, ottenute con una tecnica studiata al momento dallo chef, con una preparazione lunga e paziente ed una asciugatura in forno; tra una sfoglietta e l’altra vedete quella crema appetitosa? E’ al sidro, proprio così. E per completare, i frutti di bosco. Sublime.

Foto 28-04-15 14 47 29

Per fortuna, era tutto molto light, altrimenti come avremmo potuto indossare i meravigliosi abiti di Alessandra Mussoni, con le scarpe da sogno della boutique DLR ? A proposito, se vi capita, fatevi un giro (DLR vende anche online)… vi stupiranno con effetti speciali!

 

 

 

 

 

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.