Confettura di fragole e vaniglia

Temo che sarà l’ultimo raccolto di fragole, per quest’anno. Ed allora, per ricordare il profumo dell’estate, una ricetta velocissima di confettura di fragole e vaniglia
  • 700 gr. di fragole,
  • 500 gr. di zucchero semolato,
  • una bacca di vaniglia.

Lavare bene le fragole e tagliarle a pezzi.

Lasciarle macerare nella pentola, ricoperte dallo zucchero, per qualche ora.

Aggiungere la bacca di vaniglia aperta e mettere a cuocere per circa mezz’ora.

Mettere mezzo cucchiaino di confettura su un piattino inclinato; se scivola a fatica, è pronta per essere versata nei vasetti precedentemente bolliti per sterilizzarli.

Chiudere i vasetti e capovolgerli fino al raffreddamento.

Controllare il sottovuoto: eventualmente riportare la confettura a bollore ed invasare in un nuovo barattolo.

Io utilizzo i vasetti piccoli, da 150 gr., per metterli anche nei cestini natalizi. Con queste dosi ne sono venuti 5.

 

 

 

Rispondi