cucinare

CUCINARE CON LE MELE – Nuovo E-book gratuito di ricette e cultura

“CUCINARE CON LE MELE”, il nuovo e-book gratuito di LIBRICETTE.eu, la prima libreria online dedicata agli e-book di
cucina, fondata dalla torinese Paola Uberti è ora disponibile sul sito.

Quali piatti deliziosi possiamo cucinare con le mele?
Quante e quali sono le varietà di mela classiche, antiche e nuove?
Quale significato hanno le mele nella nostra cultura?
Per rispondere a queste e molte altre domande non dovete fare altro che scaricare il nuovissimo E-book gratuito CUCINARE CON LE MELE, disponibile sul sito Libricette.eu

Approfondimenti culturali e ricette tra le quali grandi protagoniste sono le torte, come vuole la tradizione, ma non mancano sorprendenti piatti salati e conserve per custodire in dispensa il sapore familiare di un frutto tanto prezioso.

Una raccolta davvero imperdibile per chi ama questo delizioso e versatile frutto.

Tra le ricette troverete anche le vincitrici del concorso “CUCINIAMELA – La tua Ricetta in un Ebook”, organizzato in occasione della pubblicazione dell’opera e nato dalla collaborazione di LIBRICETTE.eu e CibusHD, il gruppo Facebook fondato da Roberto Leopardi, un ambiente sociale pulito e sano in cui scambiare idee, ricette, consigli e pubblicare le creazioni culinarie.

L’opera è stata realizzata con il supporto del RISTORANTE IL CIABÒT di Roletto dello chef Mauro
Agù e in collaborazione con il media partner ATNEWS.

Oltre a Paola Uberti, fondatrice di LIBRICETTE.eu e del blog di cucina SLELLY, hanno partecipato
alla stesura dell’e-book gli autori Anna Laura Mattesini di EAT PARADE BLOG, Monica Benedetto e Nicolò del blog UNA PADELLA TRA DI NOI, Anna Giudice e Giovanna Lombardi del blog CUOCHE CLANDESTINE, Silvia De Lucas del
blog SILVIA PASTICCI che ha ideato l’opera, Roberto Leopardi del blog RED TOMATO PASSIONE ROSSA IN CUCINA, Monica Martino del blog ESPERIMENTI IN CUCINA, UNA BIOLOGA AI FORNELLI,  e Lara Tedesco del blog LARA & THE KITCHEN.

Per scaricare gratuitamente l’E-book cliccare QUI 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.