Fiori di zucca ripieni di nduja

Fiori di zucca ripieni di nduja

Ecco, è già scritto tutto nel titolo del post: fiori di zucca ripieni di nduja.

E pecorino. E passati in pastella. E poi fritti. E che ve lo dico a fà? Spizzicando e spizzuliando, non fanno nemmeno in tempo ad arrivare in tavola.

Il Doc ha un improvviso ed insopprimibile desiderio della mia vicinanza e per ogni visita ruba una frittellina.

Dal momento che è una ricetta gluten free, ne metto da parte un paio per mamma.

La vicina, capitata per caso a riportarmi un piatto, si ferma più del dovuto e che fai, non gliene offri un vassoietto da portare a marito e figli?

Perfino il postino ti dice “che profumo, signò!” e tu ti impietosisci e gli rifili tre sciurilli, uno per ogni bolletta che ti ha consegnato, in fondo non è mica colpa sua.  Ambasciator non porta pena, ma apprezza gli sfizietti.

Se voglio assaggiarne un paio mi toccherà rifarli.

Il mio consiglio è: nascondetevi una porzione!

Fiori di zucca ripieni di nduja.

Fiori di zucca ripieni di nduja

 

Ingredienti (per 4 persone)

  • 20 fiori di zucca
  • 40 g di nduja
  • 20 g di burro
  • 30 g di pecorino crotonese stagionato
  • 100 g di farina di riso
  • un cucchiaino di sale
  • acqua effervescente ghiacciata
  • olio per friggere

Istruzioni

Lavate i fiori di zucca e asportate delicatamente il pistillo interno.

Fateli asciugare su un canovaccio, capovolti con i petali aperti.

Grattugiate il pecorino e frullatelo con la nduja ed il burro ammorbidito.

Farcite i fiori di zucca con il composto, poi richiudete i petali in modo da sigillare il ripieno.

Preparate un pastella densa con la farina, il sale e l’acqua frizzante, immergetevi i fiori e friggeteli in olio abbondante in un tegame alto e stretto.

Scolateli su carta assorbente e serviteli ancora caldi come antipasto.

Per un gustoso secondo piatto, potete accompagnarli con una salsa di pomodoro e un’insalata mista.

QUI trovate un’altra ricetta con i fiori di zucca

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.