Gubana, il pane dolce del Friuli

Gubana
Vai alla ricetta

La gubana è un pane dolce tradizionale del Friuli Venezia Giulia che è una regione che non conosco molto bene -ci sarò stata due o tre volte-  però mi attira e mi incuriosisce da quando ero bambina.

Dovete sapere che alle scuole elementari ero già una grande rompiscatole e quando iniziammo a studiare la geografia e i nomi delle regioni italiane, una delle mie prime domande fu: “perché si chiama Friuli Venezia Giulia se Venezia non é lì?” così, tanto per capire l’elemento.

Leggenda narra che la maestra (allora ne avevamo una sola, multitasking) sia andata in panico e non abbia saputo dare una risposta convincente. Tra l’altro sangugol non esisteva e gli altri santi non erano molto di aiuto.

Il sussidiario, uno dei due libri di cui eravamo forniti (l’altro era di lettura), non riportava notizie in merito, così la situazione si fece complicata.

Non ricordo come andò a finire, forse inventò qualcosa sul momento, ma da allora cominciò a temere la mia curiosità e le mie domande. Si, perché non fu certo l’ultima.

Oggi ho voluto omaggiare il Friuli Venezia Giulia con la mia gubana, perché é la giornata che il Calendario del Cibo Italiano dedica ai pani dolci.

P.S. e voi lo sapete perché questa regione si chiama così?

Gubana

Un’altra ricetta di pane dolce la trovate, per esempio, QUI

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.