Laganelle fave e guanciale croccante

Le laganelle fave e guanciale croccante

accompagnate da una spolverata di pecorino crotonese, sono nutrienti e molto saporite, soprattutto in primavera, stagione in cui le fave sono fresche, tenere e gustose.

Se siete stati previdenti e ne avete conservate un po’ nel freezer, è il momento di tirarle fuori, per gustarvi questo piatto anche fuori stagione.

Ingredienti per 4 persone:

per le laganelle:

  • 500 gr. di pasta all’uovo; QUI il procedimento per farla in casa, ma se non avete tempo potete utilizzare delle comuni pappardelle: le laganelle sono più o meno della stessa grandezza.

per il condimento:

  • 200 gr. di fave fresche pulite,
  • olio evo,
  • un cipollotto fresco,
  • un peperoncino piccante,
  • un pizzico di finocchietto selvatico,
  • 150 gr. di guanciale,
  • 50 gr. di pecorino crotonese fresco,
  • sale.

Tirate la pasta all’uovo in strisce lunghe circa 20 cm. e tagliatele in strisce larghe 1,5 cm.

Lasciatele riposare sulla spianatoia infarinata, coperte da un canovaccio.

Tagliate il guanciale a fiammiferi, o a listarelle, e fatelo rosolare in poco olio, fino a quando sarà diventato croccante e si sarà sciolta parte del grasso. Toglietelo e mettetelo da parte.

Soffriggete il peperoncino ed il cipollotto tagliuzzati, poi unite le fave, il finocchietto ed il sale. Coprite con acqua e lasciate cuocere, con il coperchio, per 40 minuti.

Lessate le laganelle in acqua poco salata per cinque minuti circa, scolatele e passatele nel tegame con le fave, rimescolando bene sul fuoco acceso.

Unite il guanciale, poi versate nei piatti guarnendo con scaglie di pecorino crotonese.

Sentirete che bontà, la laganelle fave e guanciale croccante!

Da EatParade con gusto! 

 

 

2 pensieri su “Laganelle fave e guanciale croccante

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.