Zuppa di cozze e vongole

La zuppa di cozze e vongole

è, tutto sommato, un piatto di per sé abbastanza leggero. Certo, se poi ci inzuppiamo due chili di crostini lo è un po’ meno, ma tant’è. Senza crostini, che zuppa è?

Per due persone:

  • un chilo di cozze
  • mezzo chilo di vongole veraci,
  • olio,
  • peperoncino,
  • sale,
  • aglio,
  • prezzemolo,
  • pomodori ciliegini.

Pulire bene i gusci, scaldare in un tegame capiente l’olio con l’aglio e il peperoncino, versare cozze e vongole in una pentola capiente, coprire per 4/5 minuti.

Scartare cozze o vongole non aperte, filtrare il succo di cottura.

Sciacquare abbondantemente i molluschi sotto l’acqua corrente, poi scaldare nella pentola olio, aglio e peperoncino. Versarvi dentro le cozze e le vongole, lasciare insaporire, poi aggiungere il liquido filtrato, un po’ di acqua, il sale e i pomodorini a pezzetti.

Portare a bollore e cuocere non più di 10 minuti. Servire guarnendo con prezzemolo fresco ed accompagnare con crostini di pane strofinati di aglio.

 

 

EatParade

 

2 pensieri su “Zuppa di cozze e vongole

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.